Offida

Le città di Offida

Offida si caratterizza per la lavorazione del merletto al tombolo. Le abili merlettaie si possono osservare, lungo le vie della cittadina, mentre realizzano con pazienza e maestria dei veri e propri capolavori.

Si segnalano:
la chesa abbaziale di Santa Maria della Rocca, il palazzo comunale, la collegiata dell’Assunzione e la chiesa di Sant’Agostino.

Specialità gastronomiche di Offida sono il funghetto ed il chichiripieno. Il primo è un dolce durissimo, croccante, ma dal sapore molto delicato. Il secondo è una focaccia salata e piccante, dal sapore di medioevo.

Infine, Offida, è uno dei maggiori centri di produzione del “Rosso Piceno Superiore”, un vino DOC che si sposa egregiamente con gli squisiti piatti della cucina ascolana.

Come arrivare:
Immettersi sulla S.S.16 in direzione Ancona.
Seguendo sempre la S.S.16 si raggiunge San Benedetto del Tronto. Nel centro abitato di San Benedetto all’altezza di un viadotto (subito dopo l’ospedale civile) si incontra un semaforo con l’indicazione di ACQUAVIVA Picena, lì bisogna girare a sinistra. Da Acquaviva seguendo le indicazioni stradali si arriva facilmente ad Offida.

Durata escursione:
Mezza giornata.

Gallery

Gallery Residence Il Borgo

Contattaci per richiedere informazioni o preventivi
CLICCA QUI